C'era una volta un sogno... accarezzato, coccolato e cullato per anni, fin da adolescenti.

Ale e Mauro si ritrovavano a fare congetture e piani per realizzare il loro grande progetto...così prezioso da essere il loror segreto più caro: Ape doveva spiccare il volo e pungere!

In tre notti il logo era pronto, ma era solo l'inizio dell'avventura. la maggior parte di quelli che li conoscevano, saputo del progetto, li hanno derisi: " Siete folli!" ripetevano.

In effetti, sembrava che Ale e Mauro fossero stati improvvisamente colpiti da una "febbre incurabile", il desiderio di realizzare un sogno con le loro sole risorse: grinta, convinzione e tanta passione. Così ha avuto inizio una serie interminabile di telefonate, contatti, serate...

A.p.E. in questi ultimi anni ha volato tra vari eventi, location, discoteche; è stato anche presente come sponsor per una fiction televisiva in onda su RAI 2, ma il futuro di questo brand sembra prendere una svolta decisiva nel momento in cui Alessandro viene in contatto con varie realtà, soprattutto quando approfondisce la conoscenza del SERMIG: nasce l'idea di voler aiutare i più deboli e poveri anche con la vendita di una semplice maglietta. Grazie all'aiuto di tanti amici, primo tra tutti il Ga', questo ora sembra possibile.

Con la partecipazione alla fiera "Fa' la cosa giusta", nel marzo del 2011, viene inaugurato il nuovo sito e la nuova filosofia di A.p.E.: CON UN SEMPLICE GESTO - comprare una maglia o una felpa- E' POSSIBILE AIUTARE CHI E' IN DIFFICOLTA'. Un modo nuovo di fare shopping e allo stesso tempo fare del bene.

A.p.E. cerca di collaborare e vestire varie realtà che operano nel sociale. Il marchio con l'ape che vola è il marchio identificativo di chi ha deciso di indossare un capo firmato dalla Speranza. A.p.E. dona circa il 5% del prezzo di ogni capo venduto al Sermig.

 

A.p.E. ITALIAN STYLE E' IL MODO GIUSTO DI VESTIRE

LE IDEE CHE CAMBIANO IL MONDO!

 

C'era una volta un sogno ora c'è A.p.E. Italian Style.

A tutti voi...di cuore, GRAZIE!

 



A.p.E. intervistato da AnnaMaria Braccini per la Chiesa nella Città, Telenova, Aprile 2013

  

A.p.E. intervistato da Natalie Goitom per Happy Hour, Telelombardia, Marzo 2011 

  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A.p.E.intervistato da Chiara Giaquinta per IL GIORNO, Marzo 2012





















 


A.p.E. intervistato da Aurora Dupin 

 

 

 

 

 

 


A.p.E patrocina "La Sabbia nelle tasche", film del regista Filippo Grilli, produzione GPG, dicembre 2012

A.p.E. veste i personaggi di "Dario", cortometraggio del regista Filippo Grilli, produzione GPG, maggio 2012

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Greta, Enzo Polidiro e Didi Mazzilli invitano allo stand di A.p.E. alla fiera Fa la cosa giusta, marzo 2011

 

© Apeitalianstyle.com - P.iva: IT 05630230968